IL COMITATO SCIENTIFICO

direzionescientifica@paideiasrl.it

Lo Studio PAIDEIA si avvale della collaborazione e del contributo di Professionisti che a diverso titolo e competenza costituiscono il Comitato Scientifico.


Presidente del Comitato Scientifico 
Dott. Danilo Verdicchia

MEMBRI DEL COMITATO SCIENTIFICO

Dott.ssa Chiara Antoncecchi

Prof.ssa Claudia Belà

Dott.ssa Sara Cordella

Dott.ssa Marzia Mammone

Dott.ssa Lara Brana

Sig. Enea Basile


Decreto del Direttore scientifico 

Dott. Danilo Verdicchia del  14.06.2018

con valìdità  sino al  14 giugno 2021

***

REGOLAMENTO DEL COMITATO SCIENTIFICO DI PAIDEIA

ARTICOLO 1 - Natura e finalità del Comitato 

Il Comitato Scientifico è un organismo consultivo dell’Assemblea e del Consiglio direttivo autonomo che opera in base al presente Statuto nell’ambito delle attività di PAIDEIA srl

Il Comitato Scientifico  ha le seguenti finalità:

Supportare l’attività di progettazione degli interventi educativi e dei percorsi di formazione e ricerca di PAIDEIA in ambito nazionale ed internazionale

Garantire la rigorosità di tutte le azioni educative, formative e riabilitative che si svolgono nell'ambito dei progetti di PAIDEIA.

Offrire una guida nell’interpretazione ed attuazione dei diritti di legge per le persone disabili e in ogni declinazione delle azioni di consulenza offerte da PAIDEIA in ambito giudiziale e stragiudiziale.

Offrire consulenza riguardo agli interventi educativo abilitativi alla persona ai soggetti affetti da autismo.

ARTICOLO 2 - Composizione del Comitato 

Il Comitato Scientifico è composto da professionisti che si occupano a vario titolo di disabilità e particolarmente di soggetti affetti da disturbi del comportamento e dell'apprendimento, nonchè nell'ambito degli istituti di negoziazione familare.

La nomina dei membri del Comitato Scientifico avviene da parte del Consiglio direttivo di PAIDEIA. che li nomina, previa accettazione della carica.

Il Consiglio direttivo nomina anche in seno al Comitato Scientifico il presidente, un vicepresidente e un segretario.

Il Direttore scientifico di PAIDEIA ha facoltà per merito e competenze, ed in caso di urgenza, di integrare con nuova nomina ulteriori membri, per le necessità di un efficace funzionamento del medesimo Comitato, anche previa consultazione dei Membri in esercizio.

Il comitato è composto da un minimo di 5 membri a un massimo di 10

ARTICOLO 3 – Esercizio, durata e gratuità delle cariche 

 Il Comitato Scientifico resta in carica tre anni.

Il Comitato Scientifico redige semestralmente una dettagliata relazione del proprio operato ed individua linnee indicative per ogni azione della vita associativa in relazione agli ambiti dell’art. 1

I membri del Comitato Scientifico possono essere invitati a riferire in Consiglio Direttivo d'Amministrazione.

La carica di membro del Comitato Scientifico è gratuita

ARTICOLO 4 – NORME FINALI 

Per la risoluzione di questioni riguardanti il Comitato Scientifico il Consiglio d'Amministrazione decide, con voto all’unanimità, nello spirito dello Statuto. 

Il presente regolamento, predisposto dal Consiglio di Amministrazione, entra in vigore con la sua approvazione da parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione.


Monte Colombo,  14 giugno 2018.

Dott. Danilo Verdicchia - Direttore scientifico di PAIDEIA